Alta Via dell’Orso

Itinerario escursionistico, naturalistico e culturale che si snoda sulle pendici del Monte Pore nel territorio di Colle Santa Lucia, sulle tracce del famoso romanzo “La pelle dell’orso” di Matteo Righetto, è
Ispirato al viaggio che i protagonisti dell’opera letteraria compiono alla ricerca dell’orso chiamato da tutti El Diàol.

VEDI LA MAPPA

Alta viadell’Orso n.1 – Percorso ARANCIONE

Il percorso “ARANCIONE” parte dal centro storico di Colle Santa Lucia e si inerpica sui paesaggi più affascinanti e selvaggi del massiccio del Pore (gruppo Nuvolau-Averau), per poi scollinare sul versante di Livinallongo del Col di Lana e ricongiungersi al tracciato storico della Strada della Vena per poi scendere nuovamente verso il centro storico di Colle Santa Lucia.

Dati tecnici del percorso:
Dislivello:   400m
Tempo di percorrenza: 3 ore

Alta viadell’Orso n.2 – Percorso VERDE

Il percorso “VERDE” parte dal Rifugio Fedare – Passo Giau. Prendendo la vecchia strada militare realizzata durante la grande guerra che nel primo tratto segue il sentiero CAI 463 si raggiunge la località Jof de Melei. Da qui il percorso scollina sul versante di Livinallongo del Col di Lana seguendo un sentiero alla base del Monte Pore per raggiungere le località Val dai Sasc. Dopo aver percorso un tratto nel bosco si raggiunge la località Livinei sul versante ovest del monte Pore, per poi raggiungere in seguito la Frazione di Larzonei. Da qui il percorso si congiunge con il tracciato storico della Strada della Vena che collega le Miniere del Fursil al Castello di Andraz per tornare verso il centro storico di Colle Santa Lucia.

Dati tecnici del percorso:
Dislivello:   circa 800m
Tempo di percorrenza: 4 ore 30 min

info sul percorso

Consigliamo a tutti di passare nell’ufficio turistico in piazza a Colle Santa Lucia per aggiornamenti sul aperture, chiusure e limitazioni.